Soft ti offre la soluzione per essere pronto al nuovo obbligo e ricevere subito gli ordini in formato elettronico.


Ricevi gli ordini elettronici dalla sanità

Dal 1° Febbraio 2020 tutte le aziende pubbliche appartenenti al settore sanitario saranno obbligate ad inviare gli ordini ai propri fornitori attraverso il Nodo Smistamento Ordini (NSO).

Tutti gli ordini saranno, quindi, in formato elettronico in linguaggio XML con tracciato UBL PEPPOL. I fornitori della sanità devono poter aprire e leggere l’ordine in modo semplice e veloce.

I nostri software gestionali sono già pronti per ricevere, tramite il Codice XRGX3QJP, il documento elettronico dal NSO che viene convertito in formato leggibile PDF.

L’ordine da XML a PDF, come viene visualizzato nel nostro software

Gli ordini elettronici vengono generati obbligatoriamente in formato UBL XML.

L’ordine può essere inoltrato attraverso 3 modalità: canali Peppol, PEC, codice destinatario.

Se non sei provvisto di un sistema in grado di leggere e convertire l’ordine ti ritroverai un file praticamente illeggibile come quello sotto. Per convertire il documento è necessario un programma che sappia codificare correttamente il formato dell’ordine.

Grazie ai software Softpa il tuo ordine viene convertito in PDF e reso facilmente leggibile. Tutti i campi dell’ordine sono chiari ed ordinati, come da immagine sotto.

In questo modo non rischierai di ritardare o sbagliare la fornitura verso l’ente sanitario.